I menu

I menù degustazione, seguendo con rigore la stagionalità dei prodotti, sono una vera esplosione di sapori, colori ed emozioni.

Nei suoi piatti lo chef Candela fonde in modo talentuoso i prodotti d’eccellenza della sua terra d’origine, le tecniche dell’haute cuisine e le suggestioni internazionali raccolte durante i suoi viaggi. Tra Napoli, Francia e il resto del mondo, la proposta del George è un viaggio che ti porta dalle profondità della tradizione alle vette della sperimentazione.

La cantina costruita dal nostro maître sommelier Enrico Moschella racconta tramite le sue 135 etichette il meglio della proposta locale e le etichette più importanti del panorama nazionale e internazionale.

La storia di un ritorno a casa

«Col fatto che l’orizzonte distoglie l’attenzione dal piatto sotto al naso, non è scontato che in Italia, a un paesaggio così magnifico, possa corrispondere una cucina solida e gustosa. [… ] Nel suo peregrinare, lo Chef Candela (ndr) ha puntellato una naturale inclinazione al perfezionismo da maestri altrettanto chirurgici, di qua e di là delle Alpi: Antonio Guida al Pellicano, Enrico Bartolini al Devero, al Villa D’Amelia di Damiano Nigro in Italia e Yannick Allenò, Anne-Sophie Pic e Alain Solivérès al glorioso Taillevent di Parigi».

Identità golose, 2018